Sono a puntate, ma non sono una serie di romanzi. Una tira l’altra, ma non sono ciliegie. Ce ne sono di generi diversissimi e in grado di accontentare tutti i gusti, ma non sono i sughi per la pasta.

Forse la descrizione è un po’ generica ma, se ci pensate, calza a pennello: stiamo parlando delle serie tv. È finita l’epoca in cui la visione della tv era legata a determinati canali: ora, grazie ad internet ed alle piattaforme on-demand come Netflix (da un paio di mesi presente anche nel nostro Paese), si tratta solo di dare sfogo alle nostre passioni e di scegliere il telefilm che ci piace di più!

E quale mese migliore per fare una panoramica se non Gennaio, durante il quale hanno inizio o ricominciano la gran parte delle serie tv presenti sul mercato?

Partiamo dalle novità:

dopo tanti film di successo, non poteva mancare la prima serie interamente dedicata agli eroi della DC Comics, chiamati a fare squadra assieme ad alcuni dei loro nemici di sempre per affrontare un’enorme minaccia: DC’S Legends of Tomorrow;

se amate Il Trono di Spade e l’ambientazione fantasy, abbiamo il prossimo telefilm che vi terrà incollati allo schermo: si chiama Chronicles of Shannara e riprende le magiche avventure narrate nelle collane di libri senza tempo che hanno regalato a Terry Brooks l’immortalità nel panorama letterario di genere;

virando invece sul genere d’autore, anche il regista Paolo Sorrentino ha voluto cimentarsi con il genere a puntate partorendo un prodotto che promette di dare ottimi risultati: Young Pope – Il Giovane Papa parla delle vicende istituzionali ed umane di Papa Pio XIII, interpretato da un fantastico Jude Law, che sarà accompagnato anche dal premio Oscar Diane Keaton;

e poi ci sono i graditi ritorni che, come il buon vino, migliorano con il passare del tempo:

stiamo parlando di American Horror Story Hotel, che non solo vi porta il suo consueto carico di horror ad alta tensione ma in questa stagione può vantare una superlativa Lady Gaga, proprietaria dell’Hotel Cortez dove sono ambientati i fatti della quinta stagione, senza dimenticare Naomi Campbell nei panni di guest star.

Infine, per chiudere in bellezza, non potevamo non citare la coppia di agenti FBI dedita al paranormale più famosa della tv: David Duchovny e Gillian Anderson, in arte Fox Mulder e Dana Scully, torneranno insieme ancora una volta per dare vita ad una nuova serie di X-Files che, visto il grandissimo seguito di pubblico durante la messa in onda negli anni ’90, si preannuncia come l’evento televisivo del 2016.

Che vi piacciano in italiano oppure amiate guardarle in lingua originale sottotitolate, le serie tv sono la nuova frontiera dell’intrattenimento domestico e, grazie alla loro varietà, soddisfano proprio tutti. E la vostra preferita, qual è?