Abituati a spostarci sempre più velocemente per poter raggiungere la meta il prima possibile e goderci le tanto agognate vacanze, quello di spostarsi in treno a scopi turistici sta diventando un lusso riservato a chi ha molto tempo a disposizione.

Ma se la vacanza fosse il viaggio stesso, per via della particolarità delle carrozze su cui ci si sposta o per i paesaggi mozzafiato che si attraversano?

Ecco alcuni itinerari ferroviari che ogni viaggiatore dovrebbe provare almeno una volta nella vita.

Transiberiana – È la più celebre, nonché la più lunga, strada ferrata del mondo: con un viaggio di quasi 10.000km che collega la stazione Yaroslavsky di Mosca con Vladivostok, il treno in 7 giorni effettua più di 1000 in un itinerario di paesaggi e culture straordinario 

Venice Simplon Orient Express – Reso famoso dagli scritti di Agatha Christie ma anche dalla foltissima schiera di attori, scrittori e registi affezionati, questo treno con partenza da Venezia vi trasporterà con la sua atmosfera Deco alla scoperta delle principali e più famose capitali europee (Londra, Budapest, Parigi, Vienna, Praga, Istanbul).

Royal Scotsman – Questo treno di lusso delle ferrovie scozzesi di Sua Maestà vi condurrà alla scoperta delle Highlands in un viaggio da favola della durata di una settimana, intrattenuti dal racconto di leggende e fantasmi del personale di bordo. Tra le sue tappe anche quella del celebre lago di Lochness; partenza da Edimburgo.

Maharajas’ Express – Concepiti in origine come vere e proprie dimore su rotaie da parte dei Maharaja del passato, i treni extralusso che viaggiano su questa linea in India vi porteranno alla scoperta delle regioni più spettacolari del Paese, dal Rajasthan al Gujarat: un viaggio sul convoglio più caro del mondo a bordo di vagoni riccamente decorati di stucchi e velluti.

Treno Crucero – Chiamato non a caso il “treno difficile”, questo convoglio è un piccolo capolavoro di ingegneria che dal 1873 compie una tratta quasi verticale dell’incredibile lunghezza di 41km dalla ripida collina di Nariz del Diablo, in Ecuador, fino alla costa. Un viaggio di 4 giorni vi regalerà la vista di ben 14 vulcani, delle Ande innevate e delle coste esotiche di questo paese equatoriale.