Finalmente è arrivata la primavera e, oltre al cambio degli armadi, è giunto il tempo di dare una rinfrescata anche al proprio look, in particolare a quello dei propri capelli

Come d’obbligo, sono ovviamente le sfilate a dettare le tendenze moda di questo 2015, con generi e stili in grado di accontentare ogni tipo di capello, dal riccio al super liscio, e ogni tipo di lunghezza.

Sono due i filoni che sembrano farla da padrone quest’anno: lo stile anni ’70 e i tagli corti

Partiamo dal primo: lo stile tipico degli anni dell’amore libero porta con sé tagli lunghi e lunghissimi, con capelli portati per lo più al naturale o tuttalpiù con leggere onde ai lati, a conferire un effetto spettinato che però risulti armonioso nel suo insieme; allo stesso tempo le acconciature tornano ad essere code di cavallo morbide e basse con ciuffi liberi e frizzanti.

Per quanto riguarda i tagli corti invece questa è l’area in cui si notato più sperimentazioni e design impattanti, con uno stile che ricorda molto quello degli anni ’90. Tagli dalla forma pulita decorati da ciuffi king-size o da frangette vistose, con una tendenza verso il boyish e il pixie cut in variante più femminile ed accattivante.

Oppure scultura asimmetrica impreziosita da ciuffi con punte più lunghe e ciocche sfilate sui lati, senza dimenticabile il sempreverde caschetto, magari in una variante lob allungato, beach waves o con punte molto mosse.

E per il colore? La moda del 2015 ha un nome solo: degradè! Questa particolare tecnica di colorazione ha il non indifferente vantaggio di rispettare il colore naturale della chioma anche nel lungo termine e di minimizzare i fastidiosi effetti visivi della ricrescita, dovendo così ricorrere alla colorazione con meno frequenza. I capelli, oltre che in bellezza, ne guadagneranno anche in termini di salute e benessere.

 

Qualsiasi sia la lunghezza e la forma che decidiate di dare ai vostri capelli però ricordate una cosa: affidatevi alle forbici di un esperto e discutete con lui le vostre scelte stilistiche poiché la forma del vostro viso sarà un fattore critico nel conseguimento del risultato voluto.