Sondaggio al volo: a casa, nella vostra scatola preferita, quanti smalti per le unghie avete? Se rispondete “meno di 20” state mentendo spudoratamente, e lo sapete!

Ok, adesso mi calmo.

Dovete scusarmi, ho appena finito di sistemare il mio angolo del trucco e, facendo ordine tra gli strumenti del mestiere, mi sono accorta di possedere decine e decine di boccette di smalti per unghie. E ce li avete anche tutte voi, lo so! Come? Perché gli smalti costano poco e li fanno di tanti colori bellissimi… All’inizio penso sempre “Arianna, cosa te ne fai di tutti questi smalti?” ma, immancabilmente, la risposta è “Non si sa mai!”

Come avrete capito, sono un’appassionata di nail art e nel corso del tempo un po’ di esperienza me la sono fatta: dato che siamo in argomento e che, almeno per un qualche tempo, i guanti sono stati pensionati, vi svelo un trucchetto che ho imparato, quasi per caso, per realizzare un perfetto “newspaper look”.

Cominciamo, letteralmente, dalle basi ovvero le unghie: lavatele per bene con acqua e sapone e asciugatele con cura, in questo modo lo smalto trasparente che andiamo ad applicare come base aderirà perfettamente; ora, scegliete un colore neutro come un bianco, un grigio molto chiaro oppure un nude, applicatelo e lasciate asciugare; nel frattempo preparate delle strisce di carta di giornale o rivista; una volta asciugato questo secondo strato di smalto, immergete un’unghia nell’acetone per 4/5 secondi, premeteci sopra una delle strisce di carta che avete preparato in precedenza e rimuovete delicatamente: magia! Le lettere resteranno impresse sull’unghia, facile e veloce! Per rendere l’opera più resistente, applicate il protettivo alla fine.

Se poi siete ancora più maniache delle mani di me, allora sappiate che quest’anno non vanno più le unghie squadrate, la forma del 2016 è quella a mandorla con la punta arrotondata, parecchio aggressiva!

Si ma i colori? Sicuramente sarete, come me, già fornite di tutti i colori del mondo, ma se proprio volete una scusa per visionarne qualcuno di nuovo… Le tendenze cromatiche sono, al solito molteplici: si va dai colori Pantone di quest’anno, ai metallizzati che di sera fanno un figurone, alle tinte fluo se volete dare un tocco in più al vostro look casual/sportivo ai colori tenui più classici che con l’abbronzatura stanno sempre bene.

E se vi volete cimentare in qualcosa di più impegnativo a livello di effetti e geometrie, vi basterà procurarvi nel vostro negozio di trucchi di fiducia tutto il necessario per il fai-da-te e poi dare un’occhiata all’hashtag #linenails su Instagram per trovare l’ispirazione giusta.        

Sono o non sono la migliore amica fashion che si può desiderare? Se avete qualche consiglio su unghie e dintorni scrivetemelo nei commenti!