Denim, righe, athleisure come orientarsi durante i saldi e acquistare indumenti che possano avere una seconda vita anche nella stagione intermedia o addirittura il prossimo inverno? Sbirciando tra le proposte delle pre-collezioni autunno-inverno 2019/20 si scoprono alcune cose interessanti, dal punto di vista cromatico. Come ad esempio che il rosso continuerà ad essere uno dei colori protagonisti, e che il blu in tutte le sue sfumature prenderà ulteriore spazio. Il violet lascerà il passo al bordeaux o borgogna, colori come il terra l’ocra e il bruciato saranno abbinati a tonalità neutre, come il soft pink, un rosa pallido pallido.

Per quanto riguarda i modelli e i capi, e se vi state chiedendo cosa acquistare ecco alcune idee...

Plissé. Non tramonterà l’era della pieghetta infinita, né in primavera tanto meno il prossimo inverno. La gonna o l’abito plissé d’altronde, sono quei capi dalla manifesta femminilità anche se abbinati ad un paio di sneaker o anfibi. Indossatela come credete, senza barriere, senza limiti. Felpa, sneakers, boots, tutto quello che vi verrà in mente, un cappotto o una giacca over, oppure dalla vestibilità più fit.

saldi-invernali-2019-1

Maculato. Basterà anche solo un dettaglio, la stampa animalier sarà trend su capi e accessori, anche declinata nella versione pitone. Dalle sfumature più delicate in primavera a quelle più intense e decise per l’inverno prossimo.

Pelle e stampa cocco. Pelle su abiti, gonne e trench, preferibilmente stampa coccodrillo. Tanto nero per la pelle, ma anche nei toni del marrone “vinilico”.

saldi-invernali-2019-2

Denim. È un caposaldo ormai, e i nostri guardaroba non possono prescindere dal denim. Ma se proprio siete tra quelli che del jeans non ne vogliono sapere, dovrete almeno ripiegare su una giacca, una camicia o un trench nel tessuto. Una dritta: il pantalone si allarga e continuerà a farlo, ampi come negli ’70 con pinces come nella sfilata di Dior, indossati con giacca e capello. Eleganti e raffinati!